venerdì , 24 febbraio 2017
Ultime notizie
HomeEconomiaCome giocare in borsa online

Come giocare in borsa online

Nel gergo comune, l’espressione giocare in borsa è diventata familiare per indicare un’attività che è tutt’altro che un gioco e che sebbene fino a qualche tempo fa si svolgeva in luoghi fisici ben stabiliti, oggi si può compiere anche attraverso il web, grazie allo sviluppo del cosiddetto forex online.

Il forex online è un modo di operare in borsa via internet, puntando, rialzando, gestendo gli asset borsistici dagli indici, alle valute, dai singoli beni o aziende ai pacchetti. Operare come trader online può essere entusiasmante e coinvolgente e per certi aspetti anche divertente come un “gioco” appunto, ma non bisogna mia dimenticare che si svolgono valutazioni su soldi veri propri o altrui a seconda che si decida di farlo in proprio e per se stessi o diventare veri e propri broker online per conto terzi.

Cosa serve per giocare in borsa online

Prima dell’avvento del web, il mondo finanziario era limitato a persone competenti, con una specifica formazione nel’ambito economico, finanziario e approfondite conoscenze dei mercati azionari. Il web ha, in seguito, permesso di elaborare piattaforme di trading che permettessero agli operatori di esercitare anche a distanza la propria professione, ma ben presto le piattaforme di forex e trading online sono diventate accessibili anche ai singoli investitori (giovani studenti, piccoli imprenditori, esercenti) e persone comuni che “semplicemente” osservando il meccanismo delle piattaforme di trading e con qualche nozione di base di economia si sono “improvvisati” broker di se stessi, iniziando a investire direttamente in borsa cercando la massimizzazione dei profitti.

Ciò significa, in sostanza, che “tutti” possono potenzialmente giocare in borsa online attraverso le adeguate piattaforme di forex online e che è sufficiente conoscere quali sono le piattaforme autorizzate su cui operare e avere delle nozioni basilari di economia e finanza. In Italia, si stima ci siano 6 milioni di traders online, vale a dire 6 milioni di persone che – anche senza una formazione specifica – operano sui mercati borsistici … a proprio rischio e pericolo. Se da una parte, infatti, è facile e divertente operare in borsa, dall’altra la smania di guadagni fa assumere rischi incontrollati con esiti indesiderati.

Limiti tra legalità e illegalità nel giocare in borsa online

Per giocare in borsa online con il forex occorre mantenersi sempre informati, aggiornati e operare con intelligenza per ottenere guadagni sicuri. Giocare in borsa online è un’attività legale che, però, richiede serietà e professionalità, perché sebbene i termini utilizzati nel gergo rimandino al gioco d’azzardo e alle scommesse, le operazioni di borsa non sono mai né delle scommesse, né degli azzardi, ma si basano sulla capacità di analisi dei dati, lettura dei grafici finanziari, comprensione degli andamenti storici, intuito e perspicacia relativamente alla capacità di intercettare nuovi asset e sul loro potenziale impatto sul mercato.

Coloro che operano per speculare lavorano nell’ambito dell’illegalità e mettono a rischio anche gli operatori onesti e chi viene tratto in inganno da promesse di guadagno facile. Diventare trader online comporta un lungo periodo di formazione – anche autonoma – che comporta anche delle perdite, ma con lo studio e la costanza si possono ottenere risultati importanti, guadagni certi e la sola pratica insegna degli automatismi pressoché vincenti.

Quindi, in sostanza, per giocare in borsa online occorre:

  • Una piattaforma affidabile;
  • Conoscenze e studio dei mercati finanziari;
  • Capacità di intuito e allo stesso tempo di analisi;
  • Pazienza, fortuna e voglia di guadagnare senza fretta.

Un commento

  1. st.ross55@gmail.com'

    Fare trading è fare denaro con il denaro (cosiddetta speculazione finanziaria in senso lato, non limitata a quella sanzionabile per legge), è un’ attività improduttiva di beni o servizi ed è una pratica per la ricerca del profitto che nessun privato non intermediario dovrebbe fare perché il far denaro con il denaro con gli occhi sempre puntati agli indici di borsa è un comportamento contrario ai dettami della morale cattolica

    http://tradingonline-un-problema-morale.blogspot.it

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>