lunedì , 20 novembre 2017
Ultime notizie
HomeNewsImparare il tedesco, difficile ma non impossibile

Imparare il tedesco, difficile ma non impossibile

Quando si parla di imparare le lingue il tedesco è sempre la più temuta. Lingua difficile, articolata e con una grammatica ricca e arzigogolata. Non sempre però ci è consentito scegliere, molto spesso per necessità lavorative dobbiamo impararla e, a volte, anche nel minor tempo possibile. Magari per un trasferimento improvviso o magari semplicemente perché l’azienda in cui lavoriamo lo richiede. Tra l’altro ormai il tedesco è richiesto quasi quanto l’inglese, non ci sono più scuse per evitarlo.

Cercare di apprendere la lingua tedesca in autonomia è davvero un’impresa per audaci, si rischia di metterci davvero troppo tempo anche solo ad imparare un’unica frase di senso compiuto.

Per questo motivo uno dei primi consigli che vi dò è quello di rivolgervi a delle scuole riconosciute come ad esempio http://www.scuole-roma.it/, le quali possono offrirvi dei corsi adatti alle vostre esigenze.

Perché imparare il tedesco

La prima cosa che ci spinge a voler imparare una qualsiasi cosa, con fatica e sudore è la motivazione. Quindi, ecco alcune ragioni per cui il tedesco è così importante:

  • Il tedesco è la lingua più diffusa in Europa
  • Crea delle ottime opportunità commerciali
  • La Germania rappresenta la terza potenza economica nel mondo
  • I tedeschi si posizionano secondi come presenza su internet, e tutti sappiamo quanto il modo del digitale sia importante in questo momento
  • In campo culturale, le nazioni che parlano la lingua tedesca hanno una grande tradizione alle spalle

Alcuni consigli utili

Come tutte le lingue il Tedesco ha le sue peculiarità, che possono essere raggirate con alcuni consigli.

  • Essere perseveranti: il tedesco è una di quelle lingue che, inizialmente, vi sembreranno inavvicinabili, non riuscirete a trovare nessun tipo di connessione con le lingue che già vi sono note, ma non dovete arrendervi! Non fatevi spaventare e continuate nello studio.
  • Cercare un contesto: con parole lunghe e articolate, impararne una lista a memoria creerebbe solo tanta confusione. Per memorizzare effettivamente un vocabolo bisogna associarlo ad una situazione o ad un oggetto.
  • Gli articoli non seguono la logica italiana: abbandoniamo completamente la nostra logica e iniziamo a pensare in lingua tedesca per la scelta degli articoli, oppure direttamente impariamo il sostantivo insieme all’articolo corrispondente.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>