venerdì , 24 febbraio 2017
Ultime notizie
HomePoliticaBubbico al Cara di Matera: presto commissioni per l’asilo in ogni regione
Bubbico al Cara di Matera: presto commissioni per l’asilo in ogni regione

Bubbico al Cara di Matera: presto commissioni per l’asilo in ogni regione

Il viceministro ha visitato il centro per richiedenti asilo di Borgo La Martella assicurando l’impegno del ministero per ridurre i tempi dei procedimenti di riconoscimento

«L’Italia deve continuare a lavorare sui percorsi dell’accoglienza già avviati, che utilizzano programmi europei e coinvolgono soggetti privati, per favorire l’interazione tra Europa e Africa allo scopo di risolvere in maniera efficace problemi che possono diventare risorsa e opportunità per le comunità». Lo ha detto questa mattina a Matera il viceministro dell’Interno Filippo Bubbico dove ha visitato il centro accoglienza richiedenti asilo di Borgo La Martella, 77 ospiti, 68 uomini e 9 donne, gestito dalla società Auxilium.

Una delle priorità è lavorare per ridurre i tempi di attesa nei procedimenti di asilo e in questo senso, ha ricordato il ministro, il ministero ha l’obiettivo di istituire una commissione per il riconoscimento della protezione internazionale in ogni regione, il che contribuirebbe a redistribuire il lavoro e alleviare i disagi legati alla lunga attesa, relativi soprattutto a problemi di trasporto e alle cure sanitarie.

«Abbiamo già portato a 20 il numero delle commissioni allo scopo di ridurre ulteriormente il problema dei tempi di attesa, legati a norme precise, segnalate dagli stessi immigrati», ha detto Bubbico, spiegando che si sta lavorando «affinché ci sia una struttura in ogni regione, Basilicata compresa, ora nella giurisdizione di Crotone».

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>