martedì , 18 aprile 2017
Ultime notizie
HomePoliticaCome spendono gli enti locali? On line su OpenCivitas
Come spendono gli enti locali? On line su OpenCivitas

Come spendono gli enti locali? On line su OpenCivitas

Il portale realizzato dal ministero Economia e Finanze con la Sose, consente di confrontare le spese sostenute con i fabbisogni standard e la spesa storica

È on line da qualche giorno – ha esordito il 18 novembre – OpenCivitas, il portale che mette in rete i dati sulla spesa degli enti locali – comuni e province delle regioni a statuto ordinario – per l’esercizio delle funzioni fondamentali, come gestione del territorio e dell’ambiente, trasporti, istruzione, viabilità, polizia locale, welfare.

Il data base, costantemente aggiornato, consente di confrontare i dati con una serie di indicatori come la spesa storica e, soprattutto, il fabbisogno standard stimato per quelle stesse funzioni in base alle caratteristiche demografico-territoriali dell’ente considerato.

Informazioni omogenee, accessibili a tutti – cittadini, enti, operatori del settore – che consentono di confrontare e valutare le scelte e i comportamenti di spesa dei comuni.

Il portale, realizzato dal ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) e dalla società Sose (Soluzioni per il sistema economico), offre percorsi di accesso differenziati per gli enti locali e per i cittadini.

OpenCivitas è trasparenza, è responsabilità, è partecipazione, si legge nella welcome pagededicata ai cittadini, e nasce per ‘stimolare la responsabilità degli amministratori degli enti locali e la partecipazione civica’, con l’obiettivo di contribuire a individuare le migliori prassi di spesa.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>