Argento, come pulirlo | Questo ingrediente ti sorprenderà: fai brillare la tua tavola

Se vuoi sfoggiare posate e vassoi d’argento per Natale é il momento di pulirlo. Con questo ingrediente addio fatica.

Ci avviciniamo al periodo delle feste e molte persone vorrebbero sfoggiare la loro argenteria. Magari ti sei accorto che il tuo argento non è più splendente come prima e ha sofferto un po’ nel cassetto dove lo hai riposto. Vediamo insieme come pulirlo senza fatica.

Argento FFwebmagazine
Argento FFwebmagazine (Youtube)

La nostra tavola a Natale sarà magica e brillante con le posate d’argento o magari qualche bel vassoio che sfoggiamo solo nelle occasioni speciali. Proprio perché non utilizziamo solitamente l’argento tutti i giorni, spesso lo dimentichiamo in un cassetto e quando andiamo a tirare fuori le nostre stoviglie e i nostri preziosi oggetti scopriamo che sono anneriti o ossidati.

Pulire l’argento è un’operazione che di solito occupa molto tempo e fatica, per cui rimandiamo sempre fino a rischiare di rovinare i nostri pezzi pregiati. Come fare allora per risolvere il problema e ridare splendore al nostro argento? Basta un ingrediente miracoloso che abbiamo già in casa.

Argento: prova questo ingrediente miracoloso che ti stupirà

L’argento si rovina molto facilmente anche solo con la polvere e richiederebbe una manutenzione regolare. Si tratta di una pulizia che ne mantiene l’originale splendore e fa spiccare i nostri oggetti d’arredo sui nostri mobili.

Tuttavia magari abbiamo delle meravigliose posate d’argento che vorremmo sfoggiare proprio durante le feste, ma non sappiamo come fare per pulirle. Scopriamo insieme l’ingrediente miracoloso che abbiamo già in casa e che sarà il nostro alleato prima del Natale.

Per pulire l’argento senza fatica e senza occupare troppo tempo potremmo usare il dentifricio a pasta bianca (non gel), quello che usiamo comunemente per lavarci i denti.

Dentifricio e spazzolino sono miracolosi
Dentifricio e spazzolino sono miracolosi FFwebmagazine (Youtube)

Prendiamo il nostro dentifricio e mettiamolo sullo spazzolino proprio come se ci accingessimo a lavarci i denti. Invece lo useremo per pulire il nostro argento con molta attenzione. Stoviglie e vassoi andranno poi risciacquati con acqua tiepida e asciugati con un panno morbido. Con questo trucco potremo ritrovare lo splendore del nostro argento senza perdere troppo tempo e con meno fatica e faremo brillare la nostra tavola a Natale.

 

Gestione cookie