Cimici, se fai così le elimini in un baleno: il trucco facilissimo

Le cimici sono insetti fastidiosi per l’essere umano e dannosi per l’agricoltura. Ecco i rimedi naturali per eliminarle

Negli ultimi tempi, le cimici di origine asiatica, il cui colore è tra il grigio e il marrone, hanno invaso soprattutto il Nord Italia. Sono una categoria di insetti davvero fastidiosa per l’essere umano, ma non letale, in quanto non si tratta di insetti che pungono o quant’altro.

cimici: rimedi naturali per rimuoverle
Come eliminare le fastidiosissime cimici – ffwebmagazine.it

Tuttavia, creano seri problemi all’agricoltura, tant’è che 4 anni fa, hanno causato 350 milioni di euro di danni alle coltivazioni di pesche, pere ecc. Nel periodo autunnale, questi insetti che emanano cattivo odore, si nascondono nelle fessure di case e negozi. Per fortuna ci sono parecchi trucchi per rimuoverle o comunque farle stare lontano dai propri luoghi.

Il problema di questi insetti, che come sopraccitato, non sono pericolosi per l’essere umano, è sia per la questione agricoltura, sia per il fatto che emanano una serie di feromoni in grado di attirare altre cimici. Si intuisce bene che averne tante in casa non sarebbe piacevole, soprattutto per il cattivo odore che emettono.

Cimici: rimedi per sbarazzarsene

Chiaramente, per rimuovere le cimici, il primo rimedio a cui si pensa è di usare il classico insetticida. Il punto è che questo non risolve definitivamente il problema, in quanto non vuol dire che non si ripresenteranno altre cimici. Non è neppure una buona idea quella di farle andar via dalla finestra, perché sono dannose per la vegetazione (visti i danni all’agricoltura), e neanche nel water, perché sono in grado di sopravvivere all’acqua.

addio cimici con il trucco
Addio alle cimici con questi trucchi infallibili – ffwebmagazine.it

Ergo, l’opzione migliore è quella di armarsi di fazzoletto, evitando di schiacciarle, altrimenti sentire cattivo odore, e metterle dentro una bacinella con acqua e sapone, oppure detersivo che usate per lavare i piatti. L’azione del sapone, farà sì che le cimici affoghino.

Tra gli altri rimedi naturali per sbarazzarsi delle cimici, c’è quello di prendere un po’ di menta, cannella e lavanda, e posizionarli accanto a porte, finestre, in modo che questi insetti non si avvicinino agli interni dell’abitazione.

Ottima anche l’azione di timo e rosmarino, che allontanano le cimici. Un altro trucco interessante e assolutamente non dispendioso, è quello di mettere spicchi di aglio nelle aree calde o negli angoli vicini alle finestre, e di certo si allontaneranno.

Altro metodo utile è quello di creare un miscuglio anti cimici, composto da acqua distillata, aceto bianco, oli essenziali di timo, alloro, rosmarino. Dopo aver creato il composto, metterlo dalle parti di porte e finestre, e si allontaneranno.

Gestione cookie