🟢Detersivi ecologici🟢 | Stanco di buttare soldi? Puoi farteli a casa con pochi ingredienti

L’emergenza del nostro Pianeta ci impone un approccio green. Hai mai pensato di prepararti i detersivi ecologici a casa? Puoi farlo così.

La situazione attuale ci impone un certo rigore dal punto di vista del rispetto del nostro Pianeta. Gli allarmi sono davvero tanti come quelli sull’utilizzo della plastica, lo smaltimento corretto dei rifiuti e la riduzione degli sprechi. Sapevi che è possibile prepararsi detersivi ecologici a casa? Vediamo insieme come fare.

Detersivi_ecologici_fai_da_te
Detersivi_ecologici_fai_da_te FFwebmagazine (Foto base bottiglie Pinterest)

La lotta agli sprechi e al minor utilizzo di plastica ha imposto alle aziende di muoversi in maniera diversa. Sono tantissime le attività commerciali che hanno scelto ad esempio un packaging di carta, preferendolo a quello di plastica.

Si tratta di tante piccole gocce nel mare, ma se ognuno facesse la sua parte il nostro pianeta ringrazierebbe. Per quanto riguarda i detersivi purtroppo è quasi impossibile studiare formati diversi eliminando la plastica, anche se nei prossimi mesi ci saranno grandissime novità a proposito delle ecodosi.

Tuttavia, con un po’ di ingegno e pochi ingredienti ci si può muovere anche autonomamente ed è possibile fabbricare in casa detersivi ecologici molto efficaci senza buttare soldi, né dover smaltire la plastica. Scopriamo insieme come si fa.

Detersivi Ecologici: pronti in 5 minuti e preparati con ingredienti low cost

Gli ingredienti che ti occorrono per preparare un detersivo ecologico per il tuo bucato sono davvero pochi e super economici. Scopriamo nel dettaglio che cosa dovrei fare. Ti occorrerà il bicarbonato di sodio, il sapone di Marsiglia, l’acqua e l’aceto.

Quando avrai recuperato questi 4 ingredienti, sarai pronto per preparare il tuo detersivo ecologico per bucato a mano o per la lavatrice. Dovrai sciogliere 80 g di sapone di Marsiglia in scaglie, grattugiandolo come si fa con Parmigiano. Poi lo metterai in una bacinella con un litro e mezzo di acqua calda. Aggiungerai 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di aceto bianco e il gioco é fatto!

Questa miscela ottenuta una volta raffreddata, puoi versarla direttamente nello scomparto del detersivo della lavatrice con la stessa misura della dose abituale del tuo detersivo liquido. Perciò avrai creato un bottiglione di detersivo per circa 40 lavaggi!

Tanti detersivi in confezioni di plastica
Tanti detersivi in confezioni di plastica FFwebmagazine (Twitter)

Se non ti piace l’odore dell’aceto, niente paura: potrai aggiungere anche qualche goccia dell’olio essenziale che ti piace di più per dare ai tuoi capi un profumo irresistibile. Così, facendo hai risparmiato soldi, non dovrai smaltire la confezione di detersivo e avrai dato una mano al Pianeta.