Re Carlo nei guai: la combina grossa, infrange una tradizione reale. Retroscena sconvolgente

Re Carlo è finito nel mirino per via di una decisione senza precedenti con cui ha infranto un’antica tradizione reale. I sudditi sono sconvolti.

Salito al trono all’età di 73 anni, per il Re Carlo questi primi mesi di regno sono stati molto complicati. Dopo aver perso la sua amata madre, la Regina Elisabetta, ha dovuto prendersi carico di innumerevoli responsabilità, legate al ruolo di regnante. In tutto questo non sono mancati passi falsi: questa volta è finito nel mirino per aver infranto un’importante tradizione reale.

Re Carlo: la fa grossa
Re Carlo (Twitter) – FFWebMagazine.it

Re Carlo nei guai: rompe quella tradizione reale

Sono settimane molto difficili per Carlo. Il Re ha passato il primo Natale senza la Regina, vivendo un forte dispiacere. Una sofferenza emblema di come il lutto della Sovrana più longeva della Monarchia sia ancora molto doloroso per il 73enne e per tutti i Windsor.

Inoltre Carlo III ha dovuto venire a patti di come ormai il suo rapporto con il figlio Harry sia sull’orlo del baratro. Dopo l’uscita della docu-serie targa Netflix del secondogenito e della consorte – tripudio di accuse contro i parenti – le cose tra i due sono ancora più gelide.

Accanto a questo ha preso la difficile decisione di escludere il fratello, il principe Andrea, dalla vita di Corte. Una scelta dettata dal suo coinvolgimento nello scandalo giudiziario legato al caso Epistein.

Non da ultimo solo pochi mesi fa si è ritrovato, al fianco di Camilla, colpito da un lancio delle uova, durante un evento pubblico, per mano di uno studente che ha messo in campo un’azione anti-monarchia. Tutto questo ha spinto il Re a prendere una decisione clamorosa con cui ha rotto una storica tradizione.

Re Carlo: la fa grossa
Re Carlo (Facebook) – FFWebMagazine.it

Re Carlo, la decisione fa storcere il naso agli inglesi

A seguito di un Natale passato nella residenza reale di Sandringham, situata nel Norfolk, il Re Carlo ha deciso di prendersi una pausa, facendo i bagagli insieme alla sua Camilla. Il Sovrano e la Regina Consorte stanno passando una sorta di seconda luna di miele. I due stanno soggiornando a Royal Deeside, nel Birkhall, casa coniugale dove Carlo ha chiesto la mano alla sua fiamma di gioventù. Da adolescenti, infatti, sono stati molto innamorati. All’epoca tuttavia Camilla non era considerata idonea al ruolo di moglie di un futuro erede al trono, al contrario di Lady Diana, all’apparenza perfetta per un impegno così importante.

La storia ha dimostrato come in realtà Carlo e Camilla fossero destinati a stare insieme: l’ombra della Parker ha oscurato il matrimonio tra il primogenito della Regina e la Spencer, molto tormentato e destinato a finire. A distanza di anni dalla morte di Lady D., Camilla e Carlo hanno coronato il loro sogno sposandosi. Affiatati come quando erano ragazzini, in questi giorni si stanno godendo una romantica fuga, riposandosi dopo l’anno intenso appena passato.

Re Carlo: infrange la tradizione reale
Re Carlo (Instagram) – FFWebMagazine.it

Questa scelta, tuttavia, non è stata per nulla condivisa dai sudditi visto che rompe una tradizione. Dopo il Natale la Regina era solita restare nel Norfolk e pertanto gli inglesi avrebbe desiderato che in queste prime feste da Re, Carlo portasse avanti questa tradizione. Criticato per la scelta di fuggire con Camilla per qualche giorno di stop, la cosa non fa partire al meglio l’anno per Carlo. Chissà se riuscirà a recuperare entro il 6 maggio, data in cui è già stata fissata la cerimonia ufficiale della sua incoronazione.