Antonino Cannavacciuolo non poteva crederci: “Una cosa incredibile”, l’incontro più emozionante

Antonino Cannavacciuolo è uno dei volti più amati dal pubblico italiano. Il suo nome è noto non solo per il suo ruolo di chef con cui ha conquistato i palati di tutti. In questi anni si è infatti messo in gioco anche in televisione con format vincenti e che il pubblico segue con piacere.

Lo chef però non dimentica l’inizio ma soprattutto quelli che sono stati per lui i momenti più emozionanti e tra questi anche un incontro molto speciale.

Antonino Cannavacciuolo
Il racconto di Antonino Cannavacciuolo (FFWebMagazine)

Antonino Cannavacciuolo, il retroscena dal suo passato: grande emozione

Periodo fortunato e ricco di soddisfazioni per Cannavacciulo. Il noto chef è infatti protagonista di una nuova edizione di Masterchef. Come se non bastasse ha ricevuto la terza stella Michelin per il suo noto ristorante Villa Crespi. Si tratta di un luogo storico, immerso nel verde e sede di grandi eventi e cene importanti: le ultime anche in occasione di Natale e del Capodanno.

Il noto ristorante di famiglia, che Antonino gestisce infatti con la sua compagna di vita, ha permesso allo chef di incontrare anche ospiti particolarmente illustri ed importanti. Numerosi volti noti hanno pranzato o cenato da lui ma c’è un ospite su tutti che ha lasciato senza parole il noto chef e il diretto interessato lo ha ricordato proprio in questi giorni.

Da grande tifoso del Napoli, in una recente intervista lo chef ha rivelato i dettagli del suo incontro speciale con Diego Armando Maradona, ex attaccante proprio della squadra partenopea. I due si sono visti a Villa Crespi e per Cannavacciuolo è stato un vero e proprio sogno ad occhi aperti.

Cannavacciuolo
Grande emozione per Cannavacciuolo (Foto ANSA)

Diego Armando Maradona, l’incontro e le emozioni di Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo è da sempre un grande tifoso del Napoli ed alcune settimane fa ha parlato delle aspirazioni della squadra guidata da Spalletti in questo campionato. In una recente intervista ha per questo parlato anche del suo incontro con Maradona tra le mura di Villa Crespi.

A tal proposito ha rivelato: “Diego venne da me nel 2007. Rimase quattro giorni fu qualcosa di magico. Quando è entrato a Villa Crespi e ha chiesto di me, per me è stata una cosa fuori da ogni logica. Mi ha fatto ricordare di quando andavo allo stadio a vederlo che faceva il Maradona della situazione”.

Diego Armando Maradona
L’incontro con Diego Armando Maradona (Foto ANSA)

Lo chef ha poi concluso: Vederlo nella mia struttura è stata una cosa incredibile. Un ricordo quindi ancora vivo nella memoria di Cannavacciuolo nonostante da quel momento siano passati ormai diversi anni.