Iginio Massari, il suo panettone costa quanto una cena al ristorante: la cifra fa impallidire

Iginio Massari, il panettone prodotto dal pasticciere più famoso d’Italia è in vendita ad un prezzo allucinante: la cifra che non ti aspetti è pari a quella di una cena al ristorante!

Viene unanimemente definito “il pasticciere migliore d’Italia“: un riconoscimento che Iginio Massari non si è guadagnato casualmente, ma attraverso anni e anni di studio, impegno e passione per il lavoro. La storica Pasticceria Veneto (Brescia), aperta insieme alla moglie nel 1971, rappresenta tuttora il laboratorio di tutte quelle creazioni che hanno contribuito a rendere il pasticciere celebre in ogni angolo del mondo.

Iginio Massari età
Iginio Massari (FF Web Magazine) – FFWebMagazine.it

Iginio Massari: la carriera del miglior pasticciere italiano

Alla storica Pasticceria Veneto, inaugurata nel 1971 nel cuore di Brescia, si sono aggiunti quattro ulteriori locali che consentono ai clienti di entrare direttamente a contatto con l’arte del celebre pasticciere. Le “Gallerie Iginio Massari”, aperte rispettivamente a Milano (2018), Torino (2019), Verona (2020) e Firenze (2021), ospitano quotidianamente migliaia di amanti della pasticceria, che hanno l’opportunità di assaggiare le prelibatezze del rinomato gastronomo.

D’altra parte, la popolarità di Massari ha toccato quote davvero inaspettate. Di anno in anno, non a caso, il pasticciere viene puntualmente ospitato nell’ambito della trasmissione di “MasterChef”. Al fianco di Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli, il nativo di Brescia ha l’arduo compito di giudicare le preparazioni dei concorrenti, non mancando di fornir loro tutta una serie di consigli che, durante lo svolgimento della prova di pasticceria, si rivelano a dir poco fondamentali.

In occasione del Natale, anche il pasticciere famoso per la sua “severità” ha lanciato sul mercato il suo panettone artigianale, disponibile in diversi formati. Caratterizzato da “un ricchissimo bouquet aromatico e un bilanciamento perfetto di gusti e consistenze“, il dolce tipico del periodo natalizio può arrivare a costare un occhio della testa. Il suo prezzo, a ben giudicare, potrebbe essere paragonato a quello di una cena al ristorante.

Iginio Massari premi
Iginio Massari (Ansa) – FFWebMagazine.it

Iginio Massari: la cifra del suo panettone artigianale fa impallidire

Disponibile in quattro formati – 500g, 1kg, 2kg e 3kg -, il panettone di Iginio Massari a base di uvetta e arancia candita è andato letteralmente a ruba nel corso delle festività natalizie. Non a caso, l’online shop del pasticciere più stimato d’Italia non consente l’acquisto dei formati da 500g e da 3kg, ormai del tutto esauriti.

Il formato più piccolo ancora disponibile (quello da 1kg) è tuttavia in vendita ad una cifra che la stragrande maggioranza dei potenziali clienti si guarderebbe bene dal pagare. Per avere il panettone artigianale di Iginio Massari, infatti, dovremmo essere disposti a spendere ben 43 euro. Il medesimo costo, volendo effettuare un paragone, di una cena al ristorante.

panettone massari
Il panettone di Massari (Web) – FFWebMagazine.it

Se invece dovessimo scegliere il formato da 2kg, la spesa non mancherebbe di lievitare letteralmente. Per accaparrarsi questo formato, infatti, sarebbe necessaria un cifra pari a ben 95 euro.