Paolo Bonolis, la confessione sui suoi cari strazia il cuore: “Ecco come contatto chi non c’è più”

Paolo Bonolis, nel corso di una intervista, si è sbottonato riguardo la sua fede. Il conduttore ha rivelato dei dettagli molto intimi della sua vita

Paolo Bonolis, da diversi decenni, è uno dei conduttori più amati della televisione italiana. Con la sua ironia e la sua versatilità, nel corso del tempo è riuscito a conquistare sempre di più i telespettatori.

Paolo Bonolis confessione
Paolo Bonolis (instagram) ffwebmagazine.it

Paolo Bonolis: un conduttore amatissimo dalla televisione italiana

Paolo ha raggiunto senza dubbio il successo quando ha deciso di condurre, al fianco di Luca Laurenti – suo partner oramai da moltissimo tempo – Ciao Darwin. Da lì, poco a poco, si è ritrovato a guadagnare sempre più telespettatori che ogni volta che c’era una puntata, si piazzavano davanti alla televisione pronti a seguirlo per tutta la sera.

Nel corso di questi anni, Paolo è riuscito a diventare un conduttore piuttosto affermato della televisione. E, per quanto riguarda la sua vita privata, ha fatto del suo meglio per tenere riservato ciò che per lui contava di più.

la confessione di Paolo Bonolis
Paolo Bonolis (instagram) ffwebmagazine.it

Paolo Bonolis: la sua rivelazione sulla fede

Nel corso di una intervista, Paolo ha parlato un po’ della sua relazione con la fede. Ha raccontato che lui non crede in Dio, ma comunque sia ogni sera prima di andare a letto fa le preghiere che gli hanno insegnato quando era bambino. Non lo fa tanto per una questione di religione, ma per comunicare con le persone che sono passate attraverso la sua vita che adesso non ci sono più.

Non è qualcosa di così insolito, infatti ci sono tantissime persone che come lui fanno cose che hanno a che fare con la religione cristiana non tanto per una quesitone di fede ma di vicinanza a persone che hanno voluto bene e che hanno perso.

La tesi di Paolo è stata approvata da moltissime persone, ma non sono mancate le critiche dai parti dei credenti che lo hanno definito ipocrita perché dicono che non dovrebbe pregare in un Dio in cui dice di non credere. Insomma, come sempre, quando si tratta di questo tema nessuno la pensa mai allo stesso modo, ognuno ha una sua opinione in merito.