Nicolò Barella, chi è la moglie Federica Schievenin | Critiche alla loro relazione: il motivo

Il nome del centrocampista Nicolò Barella è noto non solo al mondo del calcio ma anche a quello del gossip. In questi ultimi anni si è parlato molto della sua vita privata e soprattutto del suo matrimonio con Federica Schievenin. 

I due sono una coppia unita e sui social si mostrano sempre particolarmente affiatati. Nonostante questo però si sono visti anche costretti a gestire numerose critiche.

Nicolò Barella e Federica Schievenin
Il matrimonio di Nicolò Barella e Federica Schievenin (screenshot Instagram)

Nicolò Barella, tra campi da calcio e vita privata: critiche durissime

Nicolò Barella è uno dei più apprezzati calciatori del panorama italiano. Cresciuto nelle giovani del Cagliari, oggi è un pilastro del centrocampo sia dell’Inter che della Nazionale italiana. Con la squadra azzurra ha anche vinto gli Europei nell’estate del 2020. Un vero e proprio campione quindi ma non solo in campo in quanto anche nella vita privata tutto sembra andare per il meglio.

Il noto centrocampista è sposato con la modella Federica Schievenin dal luglio del 2018 ed i due hanno anche tre splendide figlie: Rebecca, nata prima del matrimonio, e poi le più piccole Lavinia e Matilde. La loro unione sembra quindi funzionare e la vita in famiglia è senza dubbio felice e serena. Un equilibrio raggiunto negli anni e dopo un duro lavoro soprattutto contro alcune critiche durissime.

Federica Schievenin stadio
Federica Schievenin allo stadio (screenshot Instagram)

In particolare, la Schievenin è finita più volte nel mirino dei detrattori in questi anni e tutto a causa della differenza di età. Nicolò e Federica hanno infatti ben 7 anni di differenza. Quando si sono conosciuti ed hanno avuto la prima figlia, Barella aveva infatti solo 20 anni mentre la Schievenin aveva già raggiunto i 27.

Una serie di critiche di cui la diretta interessata ha parlato in prima persona in tutti questi anni: Se sono stata giudicata perché ho sposato un uomo più giovane? Sempre. Ma non mi importava del giudizio della gente. Hanno sempre da dire, grande o piccolo che sia. Bisogna fregarsene. Queste parole della modella accompagnano quindi da sempre la loro unione finita più volte nell’occhio del ciclone.

Barella Schievenin
L’amore tra Nicolò e la Schievenin (screenshot Instagram)

Ed a chi in questi anni ha lanciato queste gravi accuse, tra queste anche quella di aver “incastrato” il giovane calciatore all’età di 20 anni, la diretta interessata risponde con immagini felici della sua famiglia. Barella ama infatti trascorrere tutto il suo tempo libero a disposizione con la moglie e le figlie ed ogni volta si mostra sempre più sereno ed innamorato.