Jack Nicholson “è andato”: la rivelazione è un colpo al cuore | Che malattia ha

Il celebre attore Jack Nicholson è finito al centro di un vero e proprio giallo e per un motivo che sta generando grande preoccupazione. Nel dettaglio si tratta delle sue attuali condizioni di salute che sembrerebbero essere al momento precarie. 

Grande preoccupazione soprattutto tra i suoi amici che a quanto pare da diverso tempo non avrebbero più contatti con lui. Vediamo quanto sta accadendo in questi giorni.

Jack Nicholson salute
Le condizioni di salute di Jack Nicholson (Foto ANSA) – FFWebMagazine.it

All’età di 85 anni, Nicholson può senza dubbio vantare una carriera straordinaria e ricca di successi: tra questi anche ben tre premi Oscar e numerose candidature. L’attore però non si mostra in pubblico da ormai un anno e questo dettaglio ha scatenato la preoccupazione dei fan. L’ultima volta è stato infatti visto nel 2021 durante una partita di basket con suo figlio: da quel momento in poi non si è più visto.

Dal punto di vista lavorativo, l’attore a quanto pare non accetta copioni dal lontano 2013. In quella occasione è arrivata anche una clamorosa rivelazione ai microfoni di RadarOnline: Problemi di memoria. Non ricorda più le sue battute. Una situazione che sembrerebbe essere peggiorata drasticamente negli ultimi mesi tanto da aver spinto l’attore a ritirarsi a vita privata.

Jack Nicholson, grande preoccupazione: la sua salute adesso è un giallo

In particolare, il quotidiano Il Messaggio ha riportato di alcune indiscrezioni raccolte proprio da RadarOnline. A quanto pare l’attore sembrerebbe aver scelto di trascorrere l’ultimo anno da solo e tra le mura della villa che ha comprato diversi anni fa dall’amico Marlon Brando. Una decisione che ha scatenato il caos soprattutto tra i suoi amici e tra gli abitanti della zona. A quanto pare tra questi sembrerebbe essersi fatto strada un nuovo timore:Jack non esce più. Il suo cervello è andato. Morirà da solo.

Jack e Ray Nicholson
Jack Nicholson con suo figlio Ray nel 2021 (Foto ANSA) – FFWebMagazine.it

Come se non bastasse, sempre secondo la stessa fonte, l’attore potrebbe essere malato. L’ipotesi è che si tratti di demenza senile che ha tra i suoi sintomi proprio una ridotta capacità di memoria a breve e lungo termine. Questa possibilità andrebbe quindi a confermare la famosa indiscrezione di circa 10 anni fa.

Secondo quanto riferisce Il Messaggero, l’attore sembrerebbe essere comunque in contatto con la sua famiglia ed in particolare con il figlio Ray che a distanza continuerebbe a monitorare lo stato di salute dell’attore. Questa situazione è comunque destinata ad essere ancora avvolta nel mistero, almeno fino ad eventuali comunicazioni ufficiali da parte dell’entourage dello stesso attore.