Don Matteo, la verità sull’arrivo di Lino Guanciale: l’attore rompe il silenzio

“Don Matteo”, nel cast della nuova stagione anche Lino Guanciale? Il celebre attore ha deciso di rispondere alla domanda più gettonata di tutte

Con ben 13 stagioni all’attivo, “Don Matteo” si piazza al primo posto tra le fiction più popolari dell’emittente televisiva statale. Numerosi gli attori che hanno contribuito al successo della serie, che ha però sempre fatto leva sulla sua punta di diamante all’interno del cast: l’amato Terence Hill.

Lino Guanciale don matteo
Lino Guanciale spiega cos’è successo davvero con la fiction Don Matteo (FFWebMagazine.it)

Neanche il celebre compagno di “scazzottate” di Bud Spencer, tuttavia, si è rivelato insostituibile. L’interprete di Don Matteo, infatti, ha deciso di dire addio alla fiction a distanza di vent’anni dalla messa in onda della prima puntata. Al suo posto, uno straordinario Raoul Bova è riuscito a raccogliere l’eredità dell’attore 83enne e a calarsi nei panni di Don Massimo, l’attuale protagonista della serie.

Eppure, solamente qualche mese fa si vociferava dell’ingresso di un ulteriore, acclamatissimo interprete nel cast della fiction di Rai 1. Stiamo parlando di Lino Guanciale, che negli anni si è imposto come uno degli attori più richiesti all’interno delle produzioni televisive. Il nativo di Avezzano è stato davvero ingaggiato dai produttori di “Don Matteo”? Ospite di “Tv Talk”, l’attore ha replicato in maniera categorica alle insinuazioni sul suo futuro professionale.

Lino Guanciale nel cast di Don Matteo? L’attore ha finalmente rotto il silenzio

Attualmente in onda su Rai 3 con l’ultima stagione de “La porta rossa” – dove è affiancato dalla collega Gabriella Pession – Lino Guanciale è entrato nei cuori dei telespettatori italiani a fronte del suo costante impegno come interprete televisivo.

Lino Guanciale la porta rossa
Lino Guanciale nel cast di ‘Don Matteo’ (Ansa) – FFWebMagazine.it

Nello specifico, abbiamo visto l’attore prestare il volto ai più celebri personaggi delle fiction italiane degli ultimi anni. Da Guido Corsi, marito di Azzurra Leonardi (alias Francesca Chillemi) in “Che Dio ci aiuti”, al commissario Luigi Alfredo Ricciardi, protagonista della fiction omonima. Tuttavia, pochissimi di voi sono a conoscenza del fatto che Guanciale, solamente qualche tempo fa, ricevette una proposta che avrebbe potuto segnare un vero e proprio spartiacque nella sua carriera.

All’attore, in particolare, venne chiesto di sostituire l’amato Terence Hill nel suo ruolo di protagonista di “Don Matteo”. Un’offerta che, come svelato ai microfoni di “Tv Talk”, Guanciale ha deciso di declinare per dedicarsi ad altre esperienze lavorative.

Raoul Bova don massimo
Raoul Bova (Ansa) – FFWebMagazine.it

Il posto lasciato vacante da Guanciale, ovviamente, venne occupato proprio dall’altrettanto celebre Raoul Bova, attuale volto di punta della fiction. Una scelta che Lino parrebbe aver ponderato sulla base di quella che sarebbe una sua profonda convinzione: al nativo di Avezzano, nello specifico, non è mai piaciuto “allungare il brodo“.