Mare Fuori, i tatuaggi dei ragazzi sono finti? Cosa spunta fuori

Mare Fuori: il mistero che aleggia sui tatuaggi dei protagonisti infiamma il web. Ora tutti i fan della fiction si chiedono se siano veri oppure no. Scopriamolo insieme. 

Una delle serie televisive più amate del momento è senza alcun dubbio Mare Fuori. Qualche giorno fa abbiamo visto alcuni degli attori principali approdare sul palco del Festival di Sanremo. Ma l’attenzione dei telespettatori si è fiondata immediatamente su un quesito in particolare: i tatuaggi dei ragazzi sono veri? È questa la domanda che più sta spopolando sul web.

Mare fuori tatuaggi finti
Mare Fuori, i tatuaggi dei ragazzi sono finti? – ffwebmagazine

Il 13 febbraio sono uscite su Rai Play le sei nuove puntate di Mare Fuori 3, si tratta di una delle fiction più viste di sempre. Pensate che in meno di 24 ore è stato raggiunto un record impressionante: 12 milioni di visualizzazioni per un totale di 5,7 milioni di viste. Ora i fan non vedono l’ora di scoprire se la Rai avrà intenzione di proseguire anche per la quarta stagione, vedendo la puntata finale pare ovvio che il proseguimento si farà.

I fan ormai conoscono a memoria la sigla e anche tutti i dettagli più eclatanti sui protagonisti eppure un quesito in particolare sembra non far dormire sonni sereni ai telespettatori. Quale? Proprio quello sui tatuaggi dei ragazzi della fiction. Da diverse settimane in molti sul web si domandavano se i tattoo dei protagonisti di Mare Fuori fossero veri oppure no. Ma dopo che li abbiamo visti approdare sul palco dell’Ariston non ci sarebbero più dubbi.

Mare Fuori a Sanremo: spunta il mistero dei tatuaggi

Vedere i protagonisti di Mare Fuori sul palco dell’Ariston è stata una vera e propria gioia per tutti i fan della fiction. I ragazzi hanno intonato con l’aiuto dell’orchestra la sigla della serie tv. Si è trattato di un momento unico, infatti moltissimi presenti in teatro hanno iniziato a cantare insieme a loro le parole di questa bellissima canzone. Persino Amadeus e Gianni Morandi si sono detti felici di avere a Sanremo un cast d’eccezione come quello di Mare Fuori.

I ragazzi della serie tv prodotta dalla Rai sono tutti giovanissimi e provengono da diverse parti d’Italia. Ovviamente ci sono anche i napoletani doc che non hanno avuto nessuna difficoltà a parlare per tutta la durata delle riprese nel proprio dialetto. Non possiamo dire lo stesso per tanti altri, un esempio?

mare fuori la verità sui tatuaggi
Mare fuori, spunta la verità sui tatuaggi – ffwebmagazine

Naditza che nella serie è interpretata dall’attrice Valentina Romani in realtà non ha origini napoletane ma bensì romane. Lei è stata una di quelle che ha dovuto imparare da zero il dialetto campano, al contrario della sua collega Maria Esposito che nella serie veste i panni di Rosa Ricci.

Proprio sul suo conto sono emerse delle indiscrezioni shock che riguardano i tatuaggi che sfoggia nella serie. Li avete visti?

Rosa Ricci di Mare Fuori: i tatto sono veri? Ecco a verità

Maria Esposito meglio conosciuta dai fan di Mare Fuori come Rosa Ricci è una delle protagoniste della terza stagione. In molti oltre ad apprezzarla per le sue doti nella recitazione sono anche impazziti per la sua bellezza. Come dargli torto, d’altronde è una ragazza bellissima e soprattutto bravissima.

Ora l’attrice ha postato una foto sul suo profilo Ig che non lascia più dubbi: i tatuaggi che sfoggiava nella serie tv sono veri. Per i fan si è trattata di una scoperta eclatante, infatti la maggior parte dei telespettatori erano convinti che fossero finti. Ora non ci resta che aspettare la conferma da parte della Rai per scoprire quando e se uscirà la quarta stagione.