Oreo, l’ultima limited edition sta facendo impazzire tutti: è quasi introvabile

Oreo, l’ultima limited edition dei noti biscotti sta facendo impazzire tutti: è quasi introvabile, sapete di quale si tratta?

Sebbene possano sembrarci prodotti all’avanguardia nei nostri supermercati, gli Oreo hanno davvero una storia incredibile, che risale addirittura agli inizi dello scorso secolo. Per chi non lo sapesse infatti questo particolare e gustoso biscotto è stato ideato ideato e prodotto dalla ditta Nabisco nel lontano 1912, presso la ditta Chelsea a New York.

oreo limited edition
La limited edition che delizia tutti i consumatori – ffwebmagazine.it

Inizialmente fu pensato per il mercato britannico, ma come sappiamo alla fine gli Oreo sono arrivati in tutto il mondo e, oggi, sono considerati tra i biscotti più buoni in circolazione. Sono tantissime le persone che, per la colazione o la merenda, decidono di fare affidamento sul gusto unico dei due biscotti al cacao, con al centro vaniglia o cioccolato.

Vista la popolarità degli Oreo, non è strano pensare ad una limited edition realizzata per sollecitare ancora di più il palato dei consumatori; sai  qual è e come è realizzata? Sembra davvero introvabile ma il gusto è garantito, da leccarsi i baffi!

Oreo, la limited edition introvabile che fa impazzire il palato dei consumatori

Nel corso degli anni sono state realizzate davvero tantissime varianti per questi biscotti, alcune anche piuttosto particolari; da quelli al gusto Wasabi o alette di pollo piccanti, l’azienda non si è fatta mancare proprio nulla. Al fianco di altre versioni più “soft” come quella alla fragola o al burro d’arachidi è poi arrivata invece anche quella all’Oreo.

Oreo, l'ultima limited edition
La limited edition Oreo che omaggia il sapore unico del biscotto – ffwebmagazine.it

Sì, avete letto bene: per omaggiare il gusto unico del biscotto (diventato anche un gusto per il gelato)  è stata realizzata (come ricorda anche il sito magazine.misya.info) la limited edition The Most Oreo Oreo, creata coi due soliti biscotti tra i quali è presente una crema cookies-n-creme, con al suo interno dei pezzettini di biscotti Oreo sbriciolati.

La farcitura, inoltre, è più abbondante del solito: un modo per rendere omaggio al sapore tanto amato dai consumatori, così da poter assaporare “al quadrato” la delizia offerta da questo biscotto.  Purtroppo, sul mercato è spesso introvabile perché va letteralmente a ruba; se vi capita di trovarla, non fatevela scappare perché gli amanti degli Oreo la devono assolutamente provare! Tra le altre limited edition si segnala anche quella realizzata per la partnership con Microsoft e per il film  The Batman, lanciato in sala lo scorso anno.

Impostazioni privacy