Una hostess svela due trucchi per viaggiare in prima classe gratis in aereo: funziona davvero

Se viaggi sempre in economy e vorresti per una volta goderti la prima classe, con questi trucchi puoi farlo gratis!

Viaggiare in aereo è uno dei modi più semplici, veloci – e spesso economici – per spostarsi da una parte all’altra del globo in pochi minuti e godere nel frattempo di un’esperienza sicuramente che esula dal nostro ordinario. A meno che voi non viaggiate spesso per lavoro e prendiate tanti aerei alla settimana, volare a ventimila piedi sopra le nuvole non è certo qualcosa che lascia indifferenti.

trucchi hostess prima classe
L’hostess svela il trucco per viaggiare in prima classe – FFwebmagazine.it

Per quanto, però, volare in sé sia una bella esperienza, a volte viaggiare low cost o in business class può regalare brutte sorprese. Sedili stretti, molti scossoni, impossibilità di portare troppe valigie senza pagare sovrapprezzi, cibo pessimo e nessun tipo di privacy: tutti problemi che in prima classe non esistono. Ma non tutti ce la possiamo permettere, senza dubbio. O forse no?

Puoi viaggiare in prima classe senza pagare un centesimo: te lo dice la hostess

Una hostess su TikTok ha deciso di svelare due metodi incredibili per avere non un biglietto gratis, naturalmente, ma un favoloso upgrade alla prima classe. Se avete, infatti, pagato pochissimo per una seconda classe, una business, potreste così godere di tutti i privilegi della prima senza spendere un centesimo in più! Sono due metodi che le compagnie non vorrebbero che tu sapessi, ma che questa gentile hostess ha voluto regalare agli utenti TikTok.

viaggiare senza pagare centesimo
Goditi la prima classe con questi due trucchi – Itinerari.it

Ci sono due fondamentali metodi e si basano su due principi e situazioni opposte: la prima è da provare se il tuo volo non è pieno. Se l’aereo non è pieno, siediti nelle ultimissime file. Questo perché spesso hostess e steward sono costretti a far spostare qualcuno per bilanciare il velivolo. I primi che faranno spostare vicino al muso dell’aereo – dunque in prima classe – sono proprio quelli seduti in fondo!

Il secondo metodo è da provare, al contrario, se il volo è pieno o in overbooking. In questo caso la compagnia aerea deve darvi i primi posti disponibili, anche in prima classe, senza farvi pagare un centesimo. Del resto, il problema dell’overbooking è sempre in carico alle compagnie e mai al consumatore finale.

Due trucchi infallibili per passare dalla seconda alla prima classe, che senza dubbio funzionano meglio se si viaggia da soli, ma che possono essere tentati anche con un viaggio in famiglia. Buona fortuna per il vostro prossimo viaggio!