Canone Rai fuori dalla bolletta: attento alla doppia novità e al doppio pagamento

Canone Rai cambia tutto, il suo importo non si troverà più in bolletta: attento però alla doppia novità, cosa devi aspettarti.

Che il nostro bel paese sia uno dei più tassati della Comunità Europea non è di certo una novità. Sono talmente tanti i tributi da pagare, che se volessimo fare un elenco di certo non basterebbe un solo articolo. Tasse, che di questi periodi non fanno altro che togliere ulteriori soldi dalle tasche degli italiani. 

canone rai addio
Televisione, addio al canone Rai: cosa sta succedendo (Ffwebmagazine)

Nonostante sia una cosa che non fa di certo piacere, non si può di certo venir meno ed evitarle. Ciò nonostante, non mancherà mai qualche furbetto che proverà in tutti i modi di evaderle. Proprio per questo, sono sempre maggiori i controlli che vengono effettuati per evitare l’evasione fiscale. Misure sempre più ferree studiate per mettere sotto torchio tutti coloro che fino ad ora hanno preso alla leggera questi pagamenti. 

Canone Rai, la novità che tutti aspettavano da tempo: stavolta potrebbe cambiare tutto per sempre

Fra le tante tasse da pagare, una da sempre fa discutere e spesso ha creato malumori anche non da poco, stiamo parlando del Canone Rai, l’imposta per la detenzione di apparecchi atti o adattabili alla ricezione di radioaudizioni televisive nel territorio italiano. In pratica tutti coloro che detengono un televisore o apparecchi simili sono soggetti a questa tassazione. 

Come ben sapete, al momento il pagamento del Canone Rai, salvo alcune eccezioni per cui c’è l’esenzione, viene aggiunto all’importo della bolletta elettrica. Una cosa voluta fortemente dal Governo Renzi, per combattere l’evasione del pagamento del tributo. 

canone rai
La novità sul Canone Rai (Ffwebmagazine.it)

A suo tempo fu una decisione che fece molto discutere, per molti veniva considerato come un vero e proprio abuso, che andava a discapito di tutto quei cittadini onesti che l’avevano sempre pagato al solito modo. Ebbene, dopo tanto tempo le cose potrebbero finalmente cambiare e a partire dal prossimo anno il Canone Rai potrebbe non essere più inserito in bolletta.  È stata la stessa Unione Europea a riconoscere questa pratica come un onere improprio e che ne richiede dunque l’estrapolazione.

Al momento non si hanno certezze su come avverrà il tutto e soprattutto in che modo si dovrà effettuare il pagamento. Incertezza anche su chi riscuoterà l’importo, se la Rai stessa oppure un organo di competenza. Ciò che però è quasi ufficiale sarà la sua eliminazione dalla bolletta della corrente  Sarà una vera e propria sfida, che vedrà il governo schierarsi in prima linea per cercare di combattere nuovamente l’evasione di questo tributo, che in passato era uno di quelli che veniva pagato meno. Quindi al momento non ci resta che attendere e vedere come si metteranno le cose, la bella notizia attende solo di diventare realtà. 

Impostazioni privacy