Quanto tempo aspettare prima di tuffarsi in acqua dopo mangiato? Le regole che devi assolutamente seguire

In molti si chiedono ogni anno quanto aspettare prima di tuffarsi in acqua dopo mangiato. Andiamo a vedere quali regola bisogna seguire. 

Quando arriva la stagione estiva tutti si lasciano andare a pasti abbondanti magari durante le lunghe giornate al mare. Spesso però c’è chi si chiede quanto bisogna aspettare prima di tuffarsi dopo aver mangiato. Adesso arriva anche la risposta scientifica a questo quesito e la risposta cambia a secondo dell’alimento che abbiamo assunto, andiamo quindi a vedere tutte le risposte.

Tuffarsi dopo mangiato quanto aspettare
La scienza dà la risposta alla domanda secolare – FFWebMagazine.it

Da generazioni nella penisola italiana va avanti la credenza secondo il quale per tuffarsi dopo aver mangiato bisogna aspettare ben tre ore. Il rischio infatti è quello di una congestione ed in generale un pericolo di annegamento. Quella che può sembrare una una convinzione popolare, però, si basa su dei dati scientifici. In alcuni paesi, infatti, il consiglio è quello di aspettare appena un’ora prima di gettarsi a mare.

La realtà, però, è che le prove scientifiche sulla connessione tra pasti e rischio annegamento sono limitate. A parlare sul caldo tema ci ha pensato l’International Life Saving Federation considera addirittura infondata la raccomandazione di evitare il bagno dopo i pasti. Nonostante ciò ci sono alcune considerazioni di buon senso da tenere a mente, andiamo quindi a vedere quali sono.

Quanto aspettare per tuffarsi dopo aver mangiato: tutte le raccomandazioni

Partiamo subito dal dire che i rischi di annegamento vero e proprio restano legati ai pasti che vengono consumati subito prima di fare il bagno. Inoltre bisogna considerare anche la quantità di cibo ingerita e la temperatura dell’acqua, insomma tutti i fattori riguardanti la situazione a cui andiamo incontro. Infatti i tempi di digestione variano da cibo a cibo. I succhi di frutta passano all’interno dell’intestino in appena venti minuti, mentre invece la frutta fresca appena una mezz’ora.

tuffarsi dopo mangiato
Quanto bisogna aspettare prima di tuffarsi dopo mangiato – FFWebMagazine.it

Se si ingerisce la verdura cruda richiede un tempo tra i 30 ed i 40 minuti, mentre quella cotta richiede tra i 45 ai 50 minuti e si passa ad un’ora quando si ingeriscono delle patate. Quando i bagnanti assumono dei carboidrati, questi vengono digeriti in circa un’ora, come anche il latte scremato ed i formaggi freschi. Mentre per i formaggi stagionati bisognerà aspettare tra le quattro e le cinque ore. Inoltre bisogna anche considerare che i tempi di digestione variano da persona a persona.

Quando il pasto è a base di pesce per la digestione ci vorrà appena un’ora, mentre per le bistecche di manzo possono occorrere da 3 a 4 ore, cinque ore invece se si ingerisce della carne di maiale. Ad influenzare i tempi di digestione ci sono anche dei fattori come il metabolismo individuale e lo stato di salute. Quindi sebbene non ci siano prove scientifiche per quanto riguarda l’attesa di tre ore prima di fare n bagno dopo un pasto, il consiglio generale è qeullo di considerare sempre la quantità di cibo consumato e la temperatura dell’acqua.

Impostazioni privacy